venerdì 27 gennaio 2012

Atlante Disney - Venerdì del libro

I miei bimbi sono ancora troppo piccoli per poter consultare un atlante al fine di ottenere informazioni geografiche anche se iniziano ad essere curiosi in fatto di geografia, spazio, confini, luoghi e tutto il resto. L'Atlante Disney è arrivato a casa nostra non per mia mano - ogni libro a suo tempo - ma ci è stato donato da un ragazzino che probabilmente deve aver ritenuto di non averne bisogno... E noi abbiamo accettato molto volentieri il dono. Lo useremo a tempo debito ma già da ora i miei bimbi si divertono a guardare le figure e a chiedere spiegazioni. Tra l'altro, hanno ricevuto tempo fa in dono anche un mappamondo per cui, mettendo insieme le due cose, la loro curiosità raddoppia e la voglia di sapere non ha mai fine. 

L'Atlante Disney è ben fatto. E' ricco di immagini e di informazioni, di curiosità e riferimenti. Certo, non si tratta di un atlante eccessivamente analitico ma sono comunque molte le informazioni che vengono fornite e le immagini sono accattivanti. Come viene indicato sul retro del libro, è un modo divertente per fare le prime scoperte in fatto di geografia, accompagnati dai personaggi Disney del mondo di Topolino.


Nelle ultime pagine del volume è indicato l'indice dei nomi per facilitare la consultazione e sono usati anche i colori per identificare i vari continenti e semplificare ulteriormente la consultazione. Nelle prime pagine sono dispensate cognizioni generali: si parla di universo, sistema solare, terra, mondo e mappamondo per poi passare ai vari continenti in modo più dettagliato.
Si tratta di un'edizione del 2004 e prende le mosse dalla cartografia Editorial Everest S.A.
Il testo originale è di Carmen Gutiérrez e Dipartimento Ensenanza con illustrazioni interne Esteudio S.I. Artists, copertina di Davi De Ramon. 

Per l'edizione italiana la traduzione dei testi è stata curata da Gabriella Memoli.

Non si scende nei dettagli delle singole nazioni ma si parla di continenti. Ad esempio nel parlare dell'Europa si parla di Europa fisica, politica, occidentale, centrale, del nord, sudorientale e poi della Russia. Vengono poi fornite informazioni o curiosità più dettagliate ma in modo non eccessivamente approfondito.
Si tratta di un primo strumento che non può sostituire un atlante "da grandi" ma è comunque un passaggio che, prima o poi, dovremo fare.

E' questa la nostra proposta per il Venerdì del Libro di Homemademamma. Sperando di aver fatto cosa gradita.
***
Atlante Disney
Disney Libri
9.00 euro

22 commenti:

  1. Molto carino! Graditissima, proprio sì!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Topolino fa la guida turistica... Bell'idea!

      Elimina
  2. La scorsa settimana il dizionario vintage, questa l'atlante, certo che sono gradite le tue proposte, sono bellissime. Anche noi ci divertiamo tanto a "viaggiare" con l'atlante dei bambini comperato da ikea.
    Michela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'atlante comprato all'Ikea lo sento nominare ora per la prima volta. E' proprio vero che all'Ikea si trova sempre una buona idea!

      Elimina
  3. Bel libro, è un'ottima idea per avvicinare anche i più piccoli alla geografia!!!!aggiutno nella lista dei desideri!!!

    Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...sperando che continuino ad amarla anche da grandi, la geografia... (io l'ho sempre odiata!!! ma non ditelo ai miei bimbi!!!)

      Elimina
  4. Questo lo conosco perchè ce l'ha mio nipote, che ama i personaggi Disney ed è molto interessato alla geografia fin da piccolo! Ora ha 11 anni, ma quando lo ebbe regalto era in prima o seconda elementare (non ricordo bene) elementare e gli piacque da morire.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per ora noi lo usiamo più che altro per qualche curiosità ma ammetto che qualche nozione è già rimasta impressa alla principessa di casa.

      Elimina
  5. Me lo devo segnare per quando la mia bimba sarà più grande. Intanto però ho preso anche nota del libro che hai suggerito la scorsa settimana. Mi è sembrato molto interessante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere sapere che i miei suggerimenti sono di una qualche utilità.

      Elimina
  6. Grazie, bella proposta e economica (di solito gli atlanti sono molto cari)! Anche noi abbiamo ricevuto in regalo il mappamondo, per vedere da dove venivano i compagni di scuola stranieri (in realtà Gioele ci è rimasto male in un primo momento perchè pensava che quei bambini dovessero fare tutta quella strada ogni mattina.......).
    Un piccolo atlante potrebbe aiutare me a dare più informazioni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il nostro mappamondo è più che altro un gioco. C'è un omino su un elicottero che vola da una parte all'altra del globo ma è accompagnato da un suono infernale... Ogni volta che posso lo spengo e lo usiamo come mappamondo "vero", non come gioco.

      Elimina
  7. Che bel libro! Io per PF ho acqiustato un atlante suggerito per bimbi piccoli, ma è troppo dettagliato e non atira per nulla PF.
    Mi sa che vado ala ricerca del tuo.

    Un bacione e buon fine settimana
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che possa fare anche al caso vostro...

      Elimina
  8. Bello! sembra proprio che sia divertente per i bambini.. per noi è ancora presto, ma è una buona idea per un regalo! Grazie, Jessica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene bene... E' sempre un'ottima idea regalare libri.

      Elimina
  9. Anche la canaglietta si interessa alla geografia, spesso mi chiede dove sono le città e le regioni di cui sente parlare. Ci hanno regalato un mappamondo di seconda mano che abbiamo messo subito in camera e siccome si accende ogni tanto lo usa come luce d'atmosfera, ma poi mi chiede come si chiamano tutti quei posti e quanto sono lontani. Che meraviglia la curiosità dei bambini.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io l'ho avuto da bambina un mappamondo che si illuminava... Quanti ricordi!

      Elimina
  10. mOlto interessante!!! grazie, alice comincia a fare domande più specifiche e il mappamondo che abbiamo non le soddisfa... grazie per la dritta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so dirti nulla in merito alla reperibilità, però... Noi l'abbiamo avuto in dono.

      Elimina
  11. molto bello sicuramente è letto con un'interesse dato i personaggi Disney :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...sono sempre molto buffi e graditi ai piccoli!

      Elimina