martedì 13 dicembre 2011

Il calendario dell'Avvento in casa Barilla

A noi le storie piacciono tanto. Ma proprio tanto. E non ne abbiamo mai abbastanza. Così, quando nella mia casella di posta elettronica ho trovato un invito della Barilla a scoprire un originale calendario dell'avvento  sul sito I piccolini e quando abbiamo scoperto che sotto ogni casella c'era una storia siamo rimasti positivamente colpiti. A dire il vero mi è stato segnalato anche da un'amica virtuale... ed è la prova che non è piaciuto solo a me!

Non ho nessun contatto con la Barilla per cui questo post non vuole essere pubblicitario per i suoi prodotti ma mi è piaciuita l'idea e quando qualcosa mi piace, amo condividerlo: si tratta di un calendario dell'avvento molto singolare ed apprezzato in casa mia e che mi sembra il caso di segnalare anche se siamo oramai a metà strada.

Al link del calendario dell'avvento compaiono 24 caselline sotto alle quali si trova un racconto per ogni giorno. Si tratta di racconti illustrati, con illustrazioni vere... ne ho prese in prestito qualcuna sperando che non me ne vogliano... Sono racconti di diverso genere, non tutti natalizi ma tutti molto teneri.
L'ho molto apprezzato anche per il significato che, in questo modo, il calendario dell'avvento assume: ogni giorno un piccolo dono... in attesa del Natale. E in questo caso le storie sono un dono... qualche cosa di prezioso, di bello da gustare, capace di originare emozioni.

Per noi è stato anche un esperimento del tutto nuovo: siamo abituati a leggere storie dai libri classici, non dallo schermo di un pc... Questa volta abbiamo usato un mouse ed uno schermo anzichè le pagine da sfogliare. Un'esperienza nuova.

Prendo in prestito questa seconda immagine - della storia di oggi - anche per partecipare al Giveaway di Natale di Pane Amore e Creatività. Il premio che mi piacerebbe ricevere è il libro Mamma non si nasce offerto dall'autrice, Serena Sabella (la nostra cara Bismama).

6 commenti:

  1. Ciao! E domani nel calendario ci saranno le mie illustrazioni! Chissà come sarà vedere in internet qualcosa realizzato a mano. Sarò di parte, ma l'idea del calendario l'ho trovata un' ottima idea. ;) Ciao

    RispondiElimina
  2. @ Francesca: Ciao... Piacere di conoscerti! Che bello avere un commento di una illustratrice del sito! A noi questa idea è piaciuta davvero tanto! Complimenti!

    RispondiElimina
  3. E' un piacere conoscerti anche per me! Non credo di aver mai commentato un tuo post, ma è già da un po' che ti seguo :)
    Mi piace il tuo modo di raccontare i libri! Oggi ho visto l'immagine che hai postato e ho capito subito che si trattava del progetto a cui ho partecipato.
    Domani scoprirò le mie illustrazioni, sono un po' emozionata :)

    RispondiElimina
  4. @ Francesca: ci credo che sei emozionata... lo sono quasi un po' anche io... domattina scopriremo le illustrazioni di un'amica... che bello! ancora complimenti!

    RispondiElimina
  5. Ups! C'è stato un cambio nell'ordine della pubblicazione delle favole e non ho idea di quando verranno pubblicate le mie! :) Dovro' scoprire con curiosità le restanti caselle del calendario :)

    RispondiElimina
  6. @ Francesca: avevo notato che il nome dell'autrice delle immagini non era "Francesca"... ma noi abbiamo pazienza e attendiamo, gustandoci ogni giorno una storia diversa!

    RispondiElimina