domenica 3 aprile 2011

La mia prima festa di compleanno (Anna Curti)

Un libro per imparare ad organizzare al meglio la propria festa di compleanno, con tanto di suggerimenti e raccomandazioni per fare in modo che tutti si divertano e che, alla fine, si aiuti anche la mamma a rimettere in ordine. Il libro La mia prima festa di compleanno, di Anna Curti, che la mia bimba ha avuto in prestito dalla biblioteca della scuola in questo fine settimana, è una specie di vademecum per l'organizzazione della propria festa di compleanno, ovviamente usando un linguaggio semplice e a misura di bambino.
Dalla preparazione degli inviti alla decorazione della torta, dalla condivisione dei giochi con gli amici alle pulizie finali assieme alla mamma: abbiamo letto questo libro con attenzione facendo tesoro delle varie raccomandazioni. Peccato solo che la mia bimba dovrà aspettare un bel po' prima di festeggiare il suo compleanno. "Non fa niente - ha detto lei - tra poco faremo la festa al mio fratellino... fa lo stesso".


Si tratta di un libricino non molto grande, edito da Emme Edizioni, con illustrazioni sulle pagine di destra e piccoli dettagli proposti anche sulle pagine di sinistra, dopo aver proposto il testo.

Il testo all'interno è proposto in STAMPATELLO con frasi semplici e dirette, senza termini troppo difficili. Fa parte della collana Per cominciare, diretta da Nicoletta Costa e ne fanno parte anche Prime lettere e Primi numeri. L'edizione che abbiamo avuto noi è un po' vecchiotta, tanto che riporta il prezzo in lire, ma credo che in circolazione ci siano edizioni più recenti. La nostra è del 1995.

***

La mia prima festa di compleanno

Anna Curti

Emme Edizioni - collana Per Cominciare

10.000 lire

3 commenti:

  1. Come sempre, interessantissimi i tuoi consigli. Questo per me capita a fagiolo, nel senso che fra due settimane farò la festa di mio figlio Enrico, che compie dieci anni, e che ha invitato mezzo mondo a casa! Per la prima volta faremo una festa in casa con gli amici... cercherò quindi il libro con una certa fretta :))

    RispondiElimina
  2. Cara Stefania, c'é un pensierino per te sul mio blog. A dopo ...

    RispondiElimina
  3. troppo carino il tuo blog!!!

    RispondiElimina